Anche a #sangiorgiodinogaro concessione di contributi per sistemi di #sicurezza presso abitazioni private

Pubblicato: 14 febbraio 2017 in San Giorgio di Nogaro
Tag:, , , ,

slide_sicurezza

Come già pubblicato sul sito istituzionale comunale  a fine 2016, nel quadro delle iniziative promozionali volte a prevenire e fronteggiare i fenomeni di microcriminalità, vengono finanziati i progetti locali promossi da parte di Comuni singoli o associati dotati di un corpo di polizia locale, volti a rimborsare le spese sostenute dalle persone fisiche per l’acquisto, l’installazione ed attivazione di sistemi di sicurezza presso la casa di abitazione, nonché per eventuali spese professionali connesse.

I contributi messi a disposizione rientrano nel Programma regionale di finanziamento in materia di politiche di sicurezza per l’anno 2016 approvato con delibera della Giunta Regionale n. 1369 dd. 22 luglio 2016 e verranno erogati fino ad esaurimento delle risorse.

Le risorse da destinare ai finanziamenti sono attribuite dalla Regione Friuli Venezia Giulia a favore del Comune di San Giorgio di Nogaro, in qualità di comune capofila del subambito “Annia” con Carlino, Marano Lagunare, Porpetto  . Con delibera della Giunta Regionale nr. 2165 del 18 novembre 2016 sono stati concessi finanziamenti per complessivi € 39.626,98 da destinarsi alle dette finalità. Il trasferimento di tali risorse da parte della Regione costituisce “conditio sine qua non” per il finanziamento degli interventi effettuati dai cittadini dei Comuni di Carlino, Marano Lagunare, Porpetto e San Giorgio di Nogaro.

Sono ammessi a contributo gli interventi per la realizzazione di sistemi di sicurezza quali i sistemi antifurto, antirapina o antintrusione, i sistemi di videosorveglianza, esclusi gli impianti di videocitofonia, porte e persiane blindate, grate e inferriate. Tutti gli impianti devono essere di nuova produzione, devono possedere caratteristiche tecniche conformi alle norme vigenti ed essere garantiti per almeno due anni dalla data di installazione (il costo della manodopera rientra tra le spese ammissibili).

Sono ammessi a contributo gli interventi eseguiti su immobili o porzioni di essi, quali case singole o appartamenti in condominio, nei quali risieda il nucleo familiare della persona fisica che richiede il contributo. Sono esclusi gli interventi eseguiti sulle parti comuni degli edifici in condominio.

Il contributo è riservato alle persone fisiche che, al momento della presentazione dell’istanza, devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
– essere residenti in Friuli Venezia Giulia da almeno 24 mesi in via continuativa,
– essere proprietari dell’immobile o porzione di esso sul quale realizzare l’intervento,
– avere un ISEE in corso di validità riferito al suo nucleo familiare non superiore a € 35.000,00.

La spesa massima ammissibile a contributo è pari a 3.000,00 euro, IVA inclusa, mentre non sono finanziabili interventi per spese inferiori a 1.000,00 euro, IVA inclusa. Il contributo massimo erogabile alla persona fisica richiedente non può superare il 50% della spesa massima ammissibile a contributo e non è cumulabile con altri contributi concessi, a qualsiasi titolo, per le stesse finalità ed aventi ad oggetto le stesse spese.

Le spese ammesse a contributo sono quelle sostenute, ossia pagate dalla persona fisica richiedente, nel periodo dal 1 gennaio 2017 al 31 maggio 2017.

La domanda va presentata presso il Protocollo del Comune di residenza, nel periodo perentorio dal 1 gennaio 2017 al 30 giugno 2017 con l’indicazione all’esterno della dicitura: “DOMANDA PER L’AMMISSIONE AL CONTRIBUTO PER SISTEMI DI SICUREZZA PRESSO _________________________________________________________________

Modalità di inoltro: a mezzo raccomandata a.r, a mano, corriere o posta celere o pec (comune.carlino@certgov.fvg.it, comune.maranolagunare@certgov.fvg.it, comune.porpetto@certgov.fvg.it, comune.sangiorgiodinogaro@certgov.fvg.it).

Per ulteriori specifiche e dettagli scaricare e visionare la seguente modulistica:

  1. BANDO_intercomunale_sistemi_sicurezza_abitazioni
  2. allegato_A_domanda_san_giorgio
Annunci
commenti
  1. […] Una notizia importante per i cittadini del Sangiorgino, che abbiamo letto sul blog dell’assessore di San Giorgio di Nogaro Davide Bonetto. a cui rimandiamo. Per leggere l’intero articolo clicca QUI […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...