Buongiorno a tuttx, leggendo in questo ultimo periodo e stamattina sul web i vari interventi in questo periodaccio (ormai nauseante) del Governo nazionale e della politica in generale, leggendo le newsletter mattutina di Matteo Renzi mi sono ritrovato in totale sintonia (come moltissime altre volte) con il suo pensiero:

“In tanti mi chiedono: “Che pensi della crisi di governo?”. Spiacente, non partecipo al festival-teatrino delle dichiarazioni. Aspettiamo di sentire cosa dirà il Premier Letta e di vedere cosa deciderà il Parlamento. Nel frattempo l’unico modo per restituire un po’ di dignità alla politica è fare bene il proprio mestiere. Oggi sono intervenuto in Consiglio Comunale sui risultati amministrativi del mondiale di ciclismo (rastrelliere, strade asfaltate, piste ciclabili, spazi culturali riaperti) e stamattina ho inaugurato l’asilo nido al Palazzo di Giustizia (liste d’attesa diminuite del 90% in quattro anni). La politica deve parlare meno e fare di più.

Ecco da Amministratore locale, da Assessore di un piccolo Comune sono totalmente d’accordo con lui.

La politica per riavere credibilità, per tornare ad avere la fiducia della gente deve ripartire dal basso, dai Comuni, dalle piccole cose, dalle piccole azioni; cose che abbiamo possibilità di fare e che dobbiamo fare.

Abbiamo un ulteriore grosso e pesante compito oltre a quello di governare il nostro Comune, dando servizi, facendo quadrare il bilancio, dando risposte ai problemi sociali ed economici ai nostri cittadini.

Dobbiamo ridare credibilità alla politica. E come?!

La frase di Renzi è inequivocabile:

La politica deve parlare meno e fare di più”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...